Assistenza diretta a casa tua

Elettrodomestici: i controlli da fare prima di partire per le vacanze

Una volta pronte le valigie, prima di chiudere la porta e metterti in viaggio, accertati di aver dato un occhio di riguardo ai tuoi elettrodomestici:

consigli elettrodomestici

 

Prima di partire, è consigliabile fare il giro completo della casa e assicurarsi che piastre, phon, forno, lavatrice, lavastoviglie ed altri elettrodomestici siano spenti e con le spine staccate. Soprattutto la piastra per capelli che e’ molto facile da dimenticare nella fretta e nella preparazione pre-viaggio . Assicurarsi che tutti gli elettrodomestici siano spenti e con le spine staccate e’ importante non solo per non consumare inutilmente energia elettrica, ma anche per evitare che un fulmine in qualche temporale di mezza estate possa bruciare i nostri cari apparecchi.

E’ opportuno e consigliabile chiudere il gas. Meglio non chiudere solo le manopole del piano cottura o quella sotto il lavandino, ma agire direttamente a livello centrale sul rubinetto posto solitamente al di sotto del quadro elettrico. Stessa cosa vale per l’acqua, assicurarsi che tutti i rubinetti, compresi quelli di lavastoviglie e lavatrice, siano chiusi o chiudere direttamente il rubinetto principale. 

Ecco qui invece alcuni consigli su come preparare i nostri elettrodomestici al periodo di inattivita’:

Frigorifero:

Per quanto riguarda il frigorifero ci sono due possibili scelte da prendere in base alla durata della nostra vacanza:

La prima è lasciarlo acceso con dentro i cibi che non scadranno prima del tuo rientro.
La seconda è svuotarlo, sbrinarlo e spegnerlo per evitare di consumare inutilmente o, in caso la corrente salti, trovare tutti gli alimenti scongelati ed avariati.

Se la tua vacanza non sara’ troppo lunga e scegli di lasciarlo acceso assicurati prima della partenza di:

  • eliminare tutte le confezioni alimentari aperte, come latte, succhi di frutta, yogurt, bevande o altro, cercando di consumare tutti i cibi che scadranno prima del ritorno.
  • Frutta o verdure in via di marcimento possono far marcire tutto il resto degli alimenti a contatto ed e’ bene rimuoverli dal frigo e consumarli in tempo.
  • Dopo aver preso tutte queste accortezze non fare l’errore di scollegare l’interruttore elettrico generale prima di partire!

Se prendi la saggia scelta di spegnerlo ed approfittare per pulirlo:

  • Rimuovi tutti i cibi dall’interno ed effettua la procedura di sbrinamento (Leggi questo articolo per una guida).
  • Pulisci gli interni con prodotti appositi o semplicemente con acqua e bicarbonato.
  • Asciuga tutto accuratamente e lascia gli sportelli leggermente aperti per evitare la formazione di muffa e cattivo odore causato dai materiali plastici che non vengono raffreddati.

Lavastoviglie:

Per quanto riguarda la lavastoviglie e’ bene assicurarsi di non dimenticare stoviglie all’interno (soprattuto se sporche) ed evitare che rimangano residui di cibo e sporco provvedendo ed effettuare una pulizia: utilizzate prodotti appositi o semplicemente rovesciate una tazza di aceto sul fondo della lavastoviglie e fate partire il programma che raggiunge la temperatura più alta. Al termine del ciclo svitate e pulite i filtri. Alla fine lasciate lo sportello socchiuso in modo che circoli l’aria all’interno della lavastoviglie.

Lavatrice:

Per la nostra lavatrice effettuare un lavaggio a vuoto, mettendo nel cestello e nella vaschetta detersivi 1 bicchiere di aceto bianco, questo aiutera’ a rimuovere muffe e residui di calcare ed evitare che il periodo di inattivita’ peggiori la situazione. Approfittate anche per pulire la guarnizione dell’oblo’ da eventuali muffe e sporco utilizzando una spugna e bicarbonato, aceto o altri prodotti sgrassanti.

Prestando le opportune attenzioni ed utilizzando un catino, svitate il filtro frontale della lavatrice, lavatelo sotto l’acqua rimuovendo tutti i residui e rimontate tutto. 

Ben fatto! Questi sono piccoli accorgimenti per far si che anche i nostri elettrodomestici passino una piacevole vacanza ed un meritato riposo. Ora non vi resta che godervi le vostre vacanze!

Buona estate da Easyriparazioni!